Elezioni Comunali Locri, il deputato reggino Cannizzaro esalta Calabrese: “è il Sindaco della gente”

582

Calabrese, Sindaco della gente”- Giovanni Calabrese si conferma amministratore attento e capace, diligente esecutore della volontà dei propri concittadini, secondo la più semplice delle regole di chi ottiene i risultati migliori: fare, realizzare! Il risultato tennistico con cui si è imposto sull’insieme delle forze “sinistre” che gli si contrapponevano, rende il giusto merito al sindaco Calabrese ed alla sua collaudata squadra di eccellenti uomini e donne che, come in una orchestra sinfonica, sono riusciti a realizzare in piena sinergia un programma di rilancio di Locri e dell’intera area circostante. Un plauso particolare a Raffaele Sainato che, con le oltre 1000 preferenze personali, ha legittimato il lavoro intenso e certosino degli ultimi anni, con discrezione e grande umiltà. Appare evidente, quindi, come la fiducia espressa a Giovanni Calabrese ed al suo team, non sia dettata da una positiva campagna elettorale di pochi giorni e campata sulle promesse di ciò che si dovrà fare, ma poggia le sue basi su solide fondamenta di chi quel programma lo ha già in gran parte realizzato e che oggi ottiene una rinnovata fiducia per completarlo del tutto. A Locri, il cittadino ha potuto toccare con mano la vicinanza di un’amministrazione comunale reattiva nei suoi interventi ed attenta alle esigenze del territorio, mai distante dalla comunità e sempre in grado di soddisfarne i bisogni quotidiani. E’ chiaro che senza uno spessore umano notevole anche il bravo amministratore, alle volte, rischia di apparire insensibile e distaccato, ma un sindaco che al secondo mandato ottiene la percentuale schiacciante del 70,81% e che incassa il consenso di 4.598 concittadini su 6.686 votanti, sicuramente non rientra in quella casistica. Locri ha fatto la sua scelta, ha deciso di continuare su di una strada fatta di certezze e concretezze dove, prima del ruolo politico, viene l’aspetto morale ed umano della persona, che sia sindaco, assessore o consigliere, una squadra collaudata che pone capacità ed affidabilità al servizio della propria gente. Un gruppo dirigente che potrà contare sul mio apporto da Deputato della Repubblica durante l’arco di tutto il nuovo mandato elettorale, con l’impegno personale di profondere il massimo sforzo nell’interesse della loro comunità.

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.