GROTTERIA: IL PARROCO E IL CONSIGLIO PASTORALE ESTRANEI A UNA FESTA DELL’IMMACOLATA

2047

Il parroco don Giuseppe Giovinazzo e il Consiglio Pastorale Parrocchiale profondamente rammaricati per quanto successo nella frazione Marcinà, riunitosi oggi 9 Giugno 2018 alle ore 9,00 in convocazione straordinaria, comunica quanto segue:

 

  • La totale estraneità del Parroco e del Consiglio pastorale in ordine all’organizzazione di una cosiddetta “Festa dell’Immacolata”. La parrocchia non ha assolutamente organizzato nessuna festa dell’Immacolata.

 

  • Ha invece organizzato, come è ormai tradizione consolidata la celebrazione di sante messe in onore della Beata Vergine Maria per il mese di Maggio nelle varie contrade del territorio parrocchiale. Nel caso specifico di contrada Marcinà, poiché si è stati oggettivamente impediti a celebrare una messa mariana per il mese di Maggio. Ci è sembrato consono inserirla in data odierna, solennità liturgica del cuore Immacolato di Maria.

 

 

  • Il parroco ed il consiglio pastorale confermano ogni estraneità, declinando ogni responsabilità per quanto successo, attestano e rinnovano la piena comunione con la Chiesa diocesana. Dichiarano e confermano l’incondizionata adesione agli orientamenti pastorali sulle feste religiose consegnateci dal nostro Vescovo con la lettera pastorale: “Oltre la soglia lungo il cammino della storia.

 

Pirgo di Grotteria                                                                                  9 Giugno 2018

 

 

Letto, e approvato sottoscritto

 

Il parroco e i membri del consiglio pastorale parrocchiale

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.