Mer. Gen 27th, 2021

Saranno ricevuti presso la sala consigliare del Comune di Martone, giorno 21 Giugno alle ore 10.00 il Sindaco di Yonkers ( Stato di New York) On.le Mike Spano e la Consorte Sig. Mary Calvi.

Mike Spano  nato e cresciuto a Yonkers ma originario di Grumo Appula (Ba) ed ex membro dell’Assemblea dello Stato Americano, ha guidato la task force sui crimini sessuali ai danni di donne e bambini, ha lottato per l’approvazione delle leggi a protezione dell’infanzia. Coautore di numerose iniziative per diminuire la pressione fiscale, ha lavorato con il Governatore Cuomo per abbassare il reddito d’imposta immobiliare, spingendo il Governo ad adeguare il carico fiscale a quanto i contribuenti sono in grado di sostenere.

Eletto Sindaco nel 2012, Spano è riuscito ad approvare quattro bilanci comunali che rientrano nei limiti imposti dal “ tax cap “ senza diminuire la qualità dei servizi, e riuscendo ad ottenere investimenti storici per le scuole di Yonkers. Il Sindaco Spano ha inoltre ideato uno dei più ambiziosi piani energetici dell’intero stato di New York, facendo risparmiare milioni di dollari di tasse ai contribuenti nell’ottica del rispetto dell’ambiente. Puntando sulla crescita economica e la creazione di nuovi posti di lavoro, guida la rinascita della città con una serie di progetti innovativi per la riqualificazione del “ water front “ che hanno attirato nuovi investimenti da parte di aziende della new economy. La città di Yonkers ( quasi 200.000 abitanti) recentemente a seguito della politica perseguita dal Sindaco Spano, è stata recentemente inserita tra le Città più sicure d’America.

Il Sindaco Spano sarà accompagnato dalla Moglie Mary Calvi , originaria di Martone e nota giornalista in Amrica.  Vincitrice di numerosi premi giornalistici , ha seguito in prima persona ed in prima linea molte storie del “ tri –state “, riuscendo per prima, ad affiancare la squadra antiterrorismo dell’ F.B.I. che agisce sotto copertura, realizzando da “ infiltrata numerosi reportage. Tra i suoi lavori più importanti, la copertura giornalistica della morte di Giovanni Paolo II a Roma, e quella relativa agli attacchi alle Torri Gemelle. Nella sua bacheca ci sono sei premi “emmy” , due dei quali vinti grazie ai suoi servizi in diretta ed alle sue inchieste sui predatori pedofili , nel programma “ predator next door “Assunta nel 2002 dalla WBCS Tv, dove svolge il ruolo di presentatrice e direttore delle news, ha lavorato come corrispondente per numerosi network nazionali è laureata in giornalismo con il massimo dei voti alla Syracuse University, vive nella contea di Westchester insieme al marito ed ai loro tre figli.

 

 

 

                                                                         

 

 

 

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.