Locri (Rc): A luglio la sentenza in Tribunale del processo Acero-Crupi. Stralciata la posizione di Vincenzo Macrì

1291

Nel corso dell’udienza di ieri il tribunale collegiale di Locri ha dichiarato chiusa la fase istruttoria dibattimentale del processo Acero-Crupi fissando il calendario per la discussione delle parti a luglio. Discussione che avrà luogo per sei imputati tranne che per Vincenzo Macrì la cui posizione rimane stralciata. Per lui è stata stabilita la data di rinvio all’11 settembre. Vincenzo Macrì è stato estradato nei giorni scorsi dal Brasile proprio per rispondere delle accuse mosse nei suoi confronti dalla Dda reggina.

gazzettadelsud

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.