Mer. Gen 20th, 2021
E’ in corso un’operazione dei carabinieri del Comando Gruppo di Lamezia Terme nel campo nomadi di località Scordovillo, teatro negli ultimi tempi di vari episodi di criminalità, in condizioni di sovraffollamento e che rappresenta da sempre una ‘bomba’ ecologica per la presenza di scoli fognari e cumuli di rifiuti che vengono dati alle fiamme anche in pieno giorno, con diffusione di esalazioni tossiche nocive. I 200 militari che vengono impiegati, in particolare, stanno dando esecuzione a cinque arresti e 34 divieti di dimora.
Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.