Gio. Mag 6th, 2021

Reggio Calabria. “Aggiotaggio? Ci vuole una commissione di inchiesta. Scura con le sue decisioni ha abbassato drasticamente il valore dei laboratori privati accreditati in Calabria. Ha alterato il mercato mentre è in atto una offensiva di alcune grosse finanziarie e di gruppi speculativi che hanno iniziato anche nella nostra regione ad acquistare laboratori, soffocati dai debiti contratti a causa del mancato pagamento delle prestazioni erogate che oramai è arrivato a 11 mesi”. E’ quanto si legge in una nota dell’Anisap Calabria in cui si chiede il perché i Direttori Generali delle Asp si prestano al gioco pur sapendo che non sono nelle condizioni di dare le corrispondenti prestazioni ai cittadini? Perché Scura, senza che nessuna norma lo preveda, ha scelto di comprare alcune prestazioni e non altre? Perché Scura ha distratto i fondi per favorire solo alcune case di cura private? A chi appartengono queste case di cura?”
È ora di vederci chiaro, a detta dell’associazione di categoria: “regione, governo e magistratura intervengano”.

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.