Sab. Gen 23rd, 2021

Una violenta rissa nata per dei motivi banali e degenerata fino al punto in cui sono volati spintonischiaffipugni ecalci: addirittura i responsabili si sono lanciati addosso due sgabelli, senza però colpirsi.

Protagonisti della vicenda tre giovani che nella notte scorsa hanno avuto la colluttazione in un’area di servizio dell’autostrada A2 del Mediterraneo, nei pressi di Pizzo Calabro, nel vibonese.

Sul posto sono intervenuti, intorno all’una e mezza, i carabinieri della stazione locale allertati da una chiamata al 112 che riferiva proprio di una rissa.

Arrivati sul luogo i militari hanno raccolto le prime testimonianze dei presenti, che spaventati hanno assistito alla scena, e hanno acquisito le immagini del sistema di videosorveglianza riuscendo così a ricostruire ciò che poco prima era successo

Grazie alle indagini i carabinieri già nel pomeriggio di ieri sono giunti ad identificare e denunciare uno dei tre coinvolti, che è stato denunciato, mentre si cerca di risalire anche gli altri due.

fonte: cn24tv.it

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.