Lun. Gen 25th, 2021

La donna stava pulendo dei vetri. Operata d’urgenza al Pugliese di Catanzaro, le sue condizioni apparvero subito gravi

È morta oggi nell’ospedale Pugliese di Catanzaro, Silvana Fullone, la donna di 61 anni, di Vibo Marina, caduta l’1 luglio scorso, mentre stava pulendo i vetri di una farmacia. Le sue condizioni erano subito apparse gravi per un trauma cranico ed una sospetta frattura a livello spinale. La paziente era stata trasferita in elisoccorso all’ospedale “Pugliese” e sottoposta ad un delicato intervento chirurgico, ma non si era più ripresa. La Procura di Vibo Valentia, per far luce su eventuali responsabilità nel decesso, ha disposto il sequestro della salma per procedere con l’esame autoptico.

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.