CAMERA PENALE LOCRI: RICONFERMATO PRESIDENTE L’AVVOCATO MINNITI

1405

La Camera penale “Simonetti”di Locri ha rinnovato il suo direttivo. Presidente è stato confermato ancora una volta l’avvocato Eugenio Minniti. Nel dettaglio il consiglio così è adesso composto:
PRESIDENTE: Avv. Eugenio MINNITI

VICEPRESIDENTE: Avv. Giuseppe BARTOLO

SEGRETARIO: Avv. Caterina ORIGLIA

TESORIERE: Avv. Giuseppe CHIRILLO

CONSIGLIERI: Avv. Gaetano APICELLA, Avv. Maria Elisa LOMBARDO, Avv. Letizia MAZZA, Avv. Antonio NOCERA, Avv. Giuseppe OPPEDISANO

La Camera Penale di Locri è  aderente all’U.C.P.I., vede così riconfermata la guiida dI Minniti già responsabile nazionale dell’Osservatorio “Giusto processo e Doppio Binario”. Osservatorio che ha la funzione di monitorare il buon andamento dei processi, soprattutto quelli che riguardano la criminalità organizzata, su tutto il territorio nazionale, in ordine alla corretta applicazione dei principi costituzionalmente garantiti dal “giusto processo”, al fine di evitare il criterio del “doppio binario”, che determinerebbe una palese violazione del diritto di difesa. L’osservatorio, inoltre, ha il compito di garantire il regolare rapporto della categoria con gli organi giurisdizionali, per assicurare un corretto equilibrio tra le parti processuali nel pieno ossequio della figura del giudice come organo terzo di assoluta garanzia, come previsto dall’articolo 111 della Costituzione.

ALESSANDRA BEVILACQUA |Redazione@telemia

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.