Mer. Mag 5th, 2021

La società è comunque molto attiva e si vuole attrezzare al meglio. Perfezionata l’iscrizione al campionato di Eccellenza

Perfezionata l’iscrizione al campionato di Eccellenza ora in casa Bovalinese si attende dal Comitato Regionale Calabria la ratifica dell’inserimento in organico per la prossima stagione calcistcia come ripescata in quanto finalista play-off di Promozione B come previsto dal regolamento. Fatto ciò, la società continua a lavorare su due ambiti: quello tecnico da un lato, per la formazione dell’organico da mettere a disposizione del riconfermato mister Alberto Criaco, e dall’altro quello societario che necessita di essere rinforzato in vista d un torneo sicuramente più dispendioso della Promozione con maggiori costi sia termini di trasferte che di parco giocatori ai partenti Bruzzaniti e Sebastiano Romeo, si è aggiunto anche l’attaccante Michele Grillo, anche quest’ultimo come i primi di accaserà al San Luca. La Bovalinese però non è stata a guardare ed oltre all’arrivo di Gigi Iervas dal Locri si starebbe lavorando per portare a corte di Mister Criaco anche il forte Diego Giovinazzo. A centrocampo dovrebbe arrivare anche il centrocampista classe 2000 Francesco Manglaviti. La Bovalinese continua a cercare un centrocampista di spessore: corteggiato a lungo Giovanni Libri del Locri lo stesso è tra i riconfermati in casa amaranto, la Bovalinese dovrà quindi guardarsi intorno e non è escluso possa virare anche su Pietro Candido che da poco ha lasciato la ReggioMediterranea. Presto con ogni probabilità verranno ufficializzati i primi colpi visto che la preparazione è stata fissata al 6 agosto. Confermate le piste che portano a Luciano e Khanfri calciatori lo scorso anno in forza al Siderno che quasi certamente vestiranno la casacca della Bovalinese. Noviità ci potrebbero essere anche per quel che concerne l’assetto societario, la Bovalinese è alla ricerca di nuova linfa e potrebbero arrivare due noi che fino a pochissimi giorni da erano legati al Locrii e di cui ormai non fanno più parte, parliamo del professor Francesco Iaria e del dottor Francesco Marte che radio mercato da in ingresso come socio alla Bovalinese.

(fonte gazzetta del sud)

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.