Gio. Mag 13th, 2021

Il tecnico di Bagnara oggi seguirà uno stage al Comunale. La società non molla Cavallaro, Fuda, Papaleo e Sorgiovanni.

Comincia un settimana molto importante per il Siderno. Anche se ancora non c’è stata la comunicazione ufficiale, sembra orma scontato che sarà Mommo Mesiti il nuovo allenatore.
Sembra confermarlo anche la presenza del tecnico originario di Bagnara oggi ad uno stage di giovani giocatori che si svolgerà al Comunale. “E’ un occasione – spiega Francesco Vumbaca, che quasi sicuramente continuerà a ricoprire l’incarico di direttore generale – per visionare un buon numero di giocatori, alcuni de quali potrebbero essere chiamati a far par te del nuovo organico della squadra e soprattutto degli under che vogliamo numerosi”.
Il particolare richiamato da Vumbaca è importante perché quest’anno c’è la novità della panchina lunga (dieci uomini) e giovani sono molto importanti. La rosa della squadra sarà composta da dieci over e tredici under.
Intanto è stato trovato un interessante accordo per la preparazione fisica con la palestra gestita da Massimo Stalteri. In settimana dovrebbe anche essere ufficializzata la composizione della nuova società che dovrebbe anche essere ufficializzata la composizione della nuova società che dovrebbe essere in gran parte confermata anche se è previsto l’ingresso di nuovi componenti. La riserva mantenuta da Mesti probabilmente è legata anche al fatto che i dirigenti erano ancora dimissionari. “Non ci sono problemi”, ha comunque aggiunto Vumbaca che però resta abbottonato sui nuovi innesti in rosa. Anche perché si tratta di elementi che ancora non potevano firmare poiché legati ad altre società. “Abbiamo l’opzione su quattro giocatori importanti, uno dei qual un grosso attaccante ma ne daremo notizia solo nel corso della conferenza stampa dei prossimi giorni. Tutto in linea con quanto anticipato dal presidente Raffaele Salerno. Il Siderno cercherà di allestire una squadra competitiva. Lo scorso anno è stato raggiunto il traguardo dei play off e non disdegneremmo di puntare anche quest’anno ad entrare nel novero delle prime cinque squadre”.
Rispetto allo scorso anno saranno pochi gli over che resteranno a Siderno. Sembra che alla società interessino solo quattro dei “vecchi”: ovvero Cavallaro, Fuda, Papaleo e Sorgiovanni. Glii altri hanno avuto il nullaosta per il trasferimento. Nei prossimi giorni la squadra sarà regolarmente iscritta al campionato di Eccellenza.
ARISTIDE BAVA

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.