Mar. Gen 26th, 2021

AAA buone pratiche territoriali cercasi: la Diocesi di Locri-Gerace in collaborazione con il Progetto Policoro lancia PREJIATI, la rete delle eccellenze locali. Un nome che, dal dialetto, invita allo stupore e all’azione: lo stupore, nei confronti delle realtà presenti in una regione con il 58% di disoccupazione giovanile (Eurostat 2017) ed il 38% di giovani che non studiano e non lavorano (Ocse 2017); l’azione di messa in rete, condivisione del bello, passaparola di speranza. L’obiettivo è creare una mappatura delle migliori esperienze innovative, eccezionali e particolari nel territorio per mostrarle a tutti – perché tutti se ne prejino – e al contempo metterle in rete perché nascano e si rafforzino relazioni, idee e valori.
Ma per mettere in piedi la mappatura c’è bisogno del supporto di tutti: per questo, PREJIATI è un censimento partecipato! Raccogliamo tutte le segnalazioni che ci invierete sia online che offline: via mail, a diocesi.locri@progettopolicoro.it; via telefono al 3701350926; sulla pagina facebook: Progetto Policoro Diocesi di Locri – Gerace.

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.