Incendio ad Antonimina: convocata l’unità di crisi a Reggio Calabria

1242

Si è concluso presso la sala operativa della protezione civile della Prefettura di Reggio Calabria la riunione istitutiva dell’unità di crisi, resasi necessaria dopo l’incendio divampato nella zona montuosa del Comune di Antonimina. Presenti alla riunione il Vice Prefetto Vicario, i rappresentanti delle Forze di Polizia, Vigili del Fuoco e Protezione Civile Regionale. Dalle notizie fornite dai Vigili del Fuoco, si apprende che per domare l’incendio sul posto, stanno operando due squadre di vigili del fuoco, oltre ad un elicottero che sta facilitando le operazioni di spegnimento. Allo stato non si rilevano pericoli per persone ed abitazioni esistenti nell’area.  Assunti contatti immediati con il sindaco di Antonimina, che ha riferito che al momento non è necessario adottare alcuna ordinanza di sgombero della popolazione in zona. Contattata anche la protezione civile regionale, che ha attivato alcune Associazioni munite di apparati per la difesa dal fuoco. La situazione sarà costantemente monitorata per eventuali interventi che dovessero rendersi necessari.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.