Mar. Gen 19th, 2021

Si è svolta martedì 24 luglio ad Amendolara (Cosenza) la settima data delle selezioni per il concorso. Assegnate altre cinque fasce. Lunedì 30 luglio prima finale regionale a Cosenza, madrina d’eccezione Alice Rachele Arlanch.

È Antonietta Vanzillotta (con il numero 8), la prima classificata con la fascia Miss Lido Top Stop Amendolara, eletta nella tappa che si è svolta ad Amendolara (Cosenza), all’interno del Lido Top Stop. Altre cinque fasce sono state assegnate nel corso della serata. Intanto il concorso di Miss Italia in Calabria prepara la prima finale regionale che sarà lunedì 30 luglio a Cosenza, in piazza XV Marzo, dove verrà assegnata la fascia di Miss Equilibra Calabria 2018 che accederà direttamente alle prefinali nazionali.
Antonietta Vanzillotta ha 24 anni (è alta 1.78), e vive a Paola (Cosenza), dove lavora in un centro di parrucchieria. «Ho deciso di partecipare a Miss Italia perché è un trampolino di lancio molto importante per entrare nel mondo della moda – racconta la neo Miss Lido Top Stop Amendolara che con il titolo conquistato parteciperà alle selezioni regionali – Sono molto emozionata e spero che il mio cammino vada avanti il più possibile».
Altre cinque le fasce attribuite nel corso della serata di Miss Italia: al secondo posto con la fascia di Miss Rocchetta Bellezza si è classificata Alessia Patea; terzo posto per Giuliana Pazzino eletta Miss Love’s Nature. Al quarto posto si è classificata Rosy De Sarro; quinto posto e fascia di Miss Interflora per Rosy Bertino; Annalinda Spinelli ottiene il sesto posto.
La serata, tappa delle selezioni organizzate dall’agenzia Carlifashionagency diretta da Linda Suriano (che è anche direttore artistico della kermesse), è stata condotta da Larissa Volpentesta e ha visto la giuria composta dal presidente Gianni Testa, produttore, vocal coach e corista Rai; dalla segretaria Angela Giacumbo, fisioterapista; dall’assessore comunale all’ambiente Paola Murgeri; dal presidente del consiglio comunale di Amendolara Angelo Soldato; dal fotografo di moda Giuseppe Brancato; dalla hair stylist Giusy Procopio; Mariafilomena Chiaromonte per Miluna della Gioielleria Chiaromonte; dalle imprenditrici Rosalba Magurano e Carmela Rinaldi e dall’operatrice sanitaria Laura Gaudio. 
Nel corso della serata hanno sfilato le miss già elette nel 2018 Sharon Lo Prete Miss Città di Rogliano, Cristina Cipri Miss Cosenza Kaffé e Miss Città di Castiglione Cosentino Antonella Caruso. 
La serata (la cui regia è curata da Vincenzo “Nac” Naccarato), è stata aperta dal corpo di ballo di Miss Italia in Calabria curato da Lia Molinari composto da Fabiola De Rose, Francesca Carolei e Alessia Mazzei. Nel corso dello spettacolo spazio alla voce di Marco Buonpane. 
«Voglio ringraziare i gestori del Lido Top Stop per l’accoglienza e il supporto che hanno dato a Miss Italia in Calabria. Ora proseguiamo dritti verso la prima finale regionale che eleggerà Miss Equilibra Calabria 2018» – è il commento prima del verdetto di Linda Suriano della Carlifashionagency. La carovana di Miss Italia in Calabria ora si prepara per la serata di Cosenza.
Anche per l’edizione 2018 sarà Ten – Teleuropa network, canale 10 del digitale terrestre, la televisione ufficiale del concorso. «Cerchiamo ragazze che non siano semplicemente belle – continua l’agente regionale del concorso Linda Suriano – giovani donne piene di personalità, che abbiano voglia di esprimersi. E che soprattutto, sappiano rappresentare la bellezza genuina della Calabria». La Carlifashionagency, anche per le serate di Miss Italia 2018, ha creato un nuovo look e una nuova scenografia, continuando a guardare a importanti temi sociali. Nella nuova edizione di Miss Italia Calabria si esibiranno numerosi artisti della regione. «Dunque, non sarà un semplice concorso di bellezza e una mera sfilata di giovani concorrenti ma un vero e proprio show», così promettono gli organizzatori. Le ragazze potranno esprimersi ed esibirsi dimostrando il loro talento: nella danza, il canto o la recitazione. Saranno affrontati temi di attualità perché Miss Italia, come fortemente vuole la patron Patrizia Mirigliani, non dimentica il sociale e la cultura.

Antonietta Vanzillotta – Miss Lido Top Stop Amendolara
Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.