PARTENZA IN GRANDE PER IL 38° ROCCELLA JAZZ FESTIVAL GRAZIE A PFM

897

All’insegna degli “ITALIANS”, in omaggio al contributo dei musicisti italo-americani nella storia del Jazz, ha preso il via ieri sera e con gran successo e partecipazione di pubblico la 38/A edizione del Roccella Jazz Festival “Rumori Mediterranei”. Ad aprire la rassegna targata 2018 la PFM – Premiata Forneria Marconi.
Dopo l’intenso tour mondiale che ha riscosso un travolgente successo dal Giappone alle Americhe passando per il Regno Unito,  la Premiata Forneria Marconi si è esibita nella suggestiva location del Teatro al Castello alle ore 22.30. La band oltre a ripercorrere i più grandi successi del suo vastissimo repertorio, ha presentato al pubblico anche brani tratti dal nuovo album “Emotional Tattoos”, uscito in tutto il mondo il 27 ottobre. PFM ha conquistato 2 nomination nelle categorie “Miglior artista dell’anno” e “Miglior video” (“The Lesson”), ai PROG MUSIC AWARD UK, il contest internazionale dedicato ai maestri e alle nuove proposte della musica rock. Si tratta di un gruppo di nuovi talenti e veterani del jazz italiano. Il Festival riprenderà poi il 12 agosto e si protrarrà fino al 22 con una serie di concerti che si terranno in alcune delle tradizionali location del Festival: Porto delle Grazie e Largo Colonne Rita Levi Montalcini, dal 12 al 17, e Teatro al Castello dal 18 al 22 agosto, con ospiti alcune grandi stelle del firmamento jazzistico nazionale e internazionale.

ALESSANDRA BEVILACQUA|redazione@telemia.it

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.