Promozione Girone B | La Stilese pensa in grande Maiolo: «Vogliamo il salto»

682

Confermata la dirigenza. Il ds: «Stiamo trattando giocatori importanti»

In vista della prossima stagione calcistica del campionato di Promozione la Stilese Alfonso Tassone, a tre anni esatti dall’ultimo assetto societario, dopo aver confermato Vittorio Leotta quale allenatore della squadra, ha proceduto a confermare anche le cariche dirigenziali
che vedono ancora Salvatore Sabatino alla presidenza mentre il suo vice è Lorenzo Pacicca. Direttore generale è Rocco Sabatino mentre il direttore sportivo è Daniele Maiolo.
Le altre cariche sono state confermate a Carlo Comito, Vincenzo Loiero e Antonio Maiorana. Segno di una società calcistica in continuità
e soddisfatta del campionato ormai archiviato avendo ottenuto una buona posizione in classifica dopo aver maturato 43 punti tra vittorie e
pareggi.
Ad affiancare il mister Leotta ci sarà Vincenzo Tirotta mentre, unica variante per il prossimo campionato sarà il preparatore dei portieri con il ritorno di Pino Duva al posto di Christopher Miriello. E proprio il portiere della squadra sarà la prima novità del mercato in atto. Anche se manca l’ufficialità a indossare la maglia n. 1 della Stilese pare possa essere Emmanuel Russo che ha militato nel campionato di Prima categoria con il Bivongi-Pazzano dove si è particolarmente distinto per interventi di grande capacità tecnica e atletica.
Anche se le trattative sono ancora in corso il ds Daniele Maiolo si dice comunque pronto a “sferrare importanti colpi di mercato”. «Puntiamo
in alto – ci ha dichiarato Maiolo – per fare il salto di categoria e per questo stiamo trattando con giocatori di categorie superiori». Del resto tutti sono convinti che finalmente è arrivato il momento di fare il “grande salto” avendo alle spalle una società solida sotto tutti i punti di vista, con un’amministrazione Comunale fortemente coinvolta e, soprattutto, una tifoseria particolarmente motivata che in quasi tutte le partite interne ha fatto da sprone ai propri giocatori rappresentando il classico dodicesimo uomo in campo.

GIORGIO METASTASIO

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.