Mer. Gen 27th, 2021

Poco dopo la mezzanotte, un gruppo di immigrati di probabile etnia asiatica, si sono introdotti nel cimitero comunale di Roccella Jonica. Gli uomini di colore sono stati visti, da testimoni oculari, introdursi nel perimetro cimiteriale direttamente dal cancello principale, preoccupandosi poi di richiuderlo velocemente. Si tratta di un numero non meglio precisato che dovrebbe aggirarsi intorno a sei unità. Gli immigrati provenivano a piedi dal centro abitato di Roccella ed i testimoni li hanno notati perché correvano sulla strada statale in una fascia oraria insolita. I dubbi sul perché abbiano violato il campo santo in ore notturne non è chiaro, potrebbe essere solo per trovare un ristoro, magari già da qualche notte, oppure l’accesso abusivo era finalizzato alla profanazione di qualche tomba?

GM | REDAZIONE@TELEMIA.IT

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.