Gio. Mag 6th, 2021

La festa della Madonna delle Grazie di Roccella Jonica si celebra ogni anno la prima domenica di Luglio, quest’anno 8 Luglio 2018. La statua della Madonna viene trasportata dai marinai di Roccella per le vie del paese e, infine, in mare, dove viene seguita con devozione da un gran numero di barche. Questa è infatti una delle tante processioni sul mare della Calabria. Una lunga scia d’imbarcazioni segue la barca ammiraglia della Madonna per oltre un’ora e mezza lungo il litorale cittadino. Dopo lo sbarco, il corteo si snoda nell’abitato a mare per rientrare a notte nella chiesa. La statua viene portata dall’associazione dei marinai; i portatori indossano una maglia blu con l’effige della Madonna, e camminano scalzi. Questa sera all’anfiteatro al Castello grande concerto della Premiata Forneria Marconi, quindi il tradizionale spettacolo di fuochi d’artificio chiuderà i festeggiamenti. Domani sera la Venerata Effigie della Madonna rientrerà al Santuario ultimamente restaurato.   La Chiesa della Madonna delle Grazie in Roccella Jonica sorge a poca distanza dalla sponda destra del torrente Zirgone in una zona nascosta e protetta dalla ricca vegetazione e dai fianchi massicci della rupe dove sorge il Castello dei principi Carafa. Ad essa si accede attraverso una scalinata che mantiene ancora i caratteri settecenteschi. La chiesa in origine era intitolata ai SS. Pietro e Paolo, come le fonti documentarie attestano: nel 1731 risultava povera e bisognosa di restauro e nel 1750 subì una sostanziale ristrutturazione. Gli stucchi interni che ornano tutta la chiesa testimoniano i contatti con la cultura Siciliana della prima metà del ‘700 e riportano la firma dello stuccatore palermitano Onofrio Buscemi, anno domini 1747, anno in cui appunto furono realizzati. All’interno custodiva l’immagine della Madonna delle Grazie e un quadro che rappresentava la scena del miracolo. Le opere purtroppo sono state trafugate da ignoti.

lr

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.