Gio. Gen 21st, 2021

Continuano gli appuntamenti con i Caffè artistico-letterari di Roccella Jonica. Al centro stavolta il Grand Tour, il lungo viaggio nell’europa continentale effettuato tra ‘700 e ‘800 dai ricchi giovani dell’aristocrazia europea e destinato a perfezionare il loro sapere e la loro formazione.
La Calabria, anche se spesso solo terra di passaggio durante gli itinerari, non restava tuttavia indifferente agli occhi dei turisti in particolar modo per i selvaggi ma suggestivi paesaggi naturali.
Nella parole di Mario Ursino, è stato ricordato, tra gli altri, Edward Lear, uno dei più famosi viaggiatori del Grand Tour, che seppe descrivere, con note appassionate e poetiche, il nostro territorio.

INTERVISTE INTERNE A TG NEWS

FRANCESCA CLEMENO|redazione@telemia.it

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.