A PALMI PARTE LO SPORTELLO UNICO EDILIZIA. PER IL SINDACO SARA’ UNO STRUMENTO DI TRASPARENZA

343

Da aprile 2018 a luglio 2018, secondo quanto programmato dall’Amministrazione Ranuccio e dall’Assessorato all’Urbanistica, gli uffici del settore Urbanistica e Edilizia hanno lavorato per attivare lo Sportello Unico Edilizia (SUE), ottemperando ai dettati normativi in materia.

Nella giornata di Infoday, aperta a tecnici e professionisti, che si terrà venerdì 21 settembre 2018 alle ore 10 c/o Palazzo San Nicola a Palmi, verrà presentata nel dettaglio l’attività e le funzionalità della Piattaforma per i suoi servizi. Nel mese di settembre 2018, previsto l’affiancamento fino all’entrata in funzione del sistema ad ottobre 2018. La legge 7 agosto 2012, n. 134 di conversione del decreto legge 83/2012, ha riaffermato quanto già contenuto nelle finalità del Testo Unico per l’Edilizia D.P.R. 380/2001, ossia la centralità dello sportello unico in materia di procedimenti edilizi, questo diviene l’unico punto di riferimento nel rapporto fra privati e pubbliche amministrazioni, per quanto concerne gli aspetti legati al titolo abilitativo e agli interventi edilizi.

La presentazione della Piattaforma in dettaglio e della sua funzionalità, che il nostro Ente ha realizzato con il supporto dei servizi della Golemmed srl, risponde a tale dettato normativo, ma è anche una misura prevista nel Piano Triennale per la prevenzione della corruzione e della trasparenza (PTPCT) 2018-2020 del Comune di Palmi.

Oltre alla gestione delle autorizzazioni per i titoli edilizia abilitativi, sarà disponibile anche la funzionalità del sistema “Pago PA”. Tale sistema è adottato da Amministrazioni pubbliche che consentono il pagamento per mezzo di servizi offerti da Prestatori di Servizi di Pagamento (PSP), anche per l’edilizia. Sul sito ufficiale del Comune è già un avviso inerente l’Infoday, seminario di formazione riservato ai professionisti del settore.

«Si tratta di una novità importante per il nostro Ente – spiega il sindaco Ranuccio – uno strumento che ci renderà un comune più efficiente, oltre che rendere tracciabile ogni rapporto con i professionisti, garantendo la trasparenza assoluta. Fondamentale per il risultato raggiunto è stato il lavoro quotidiano, con il quale abbiamo dovuto recuperare dei ritardi, ma anche proposto azioni aggiornate ed innovative, come nel caso dello sportello unico per l’edilizia, che sappiamo non essere ancora presente in tutti gli enti della provincia».

«Sei mesi di attività che ci hanno visto impegnati con gli uffici e la Golemmed, ringrazio entrambi per l’efficace lavoro – aggiunge l’assessore Consuelo Nava – Uno strumento che insieme ad altre azioni rende il Comune di Palmi, oltre che un Ente in regola, concretamente impegnato nella gestione trasparente e controllata delle attività edilizie. Il seminario aperto a tecnici e professionisti conferma tale indirizzo».

IL SERVIZIO ALL’INTERNO DEL TEGNEWS

redazione@telemia.it

 

 

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.