Bianco (Rc): il Ferragosto Bianchese ed i festeggiamenti in onore di Maria SS di Pugliano hanno superato qualsiasi previsione.

639

Il Ferragosto Bianchese ed i festeggiamenti in onore di Maria SS di Pugliano hanno superato qualsiasi previsione.
Eccezionali gli eventi susseguitesi: abbiamo allietato per decine di giorni la presenza dei nostri cittadini, degli emigrati e dei turisti nel nostro amato paese.
Gli eventi del 14 e 15 Agosto saranno ricordati per molto tempo da tutti noi! Il concerto di Giusy Ferreri e lo spettacolo dei Fuochi d’Artificio rappresentano gli eventi, in senso assoluto, migliori della Locride e della Calabria anche in termini di presenze e partecipazione.
Il concerto di Mimmo Cavallaro e lo spettacolo dei Corona Events sul lungomare non sono stati di meno.
Un’Estate Bianchese che ha dimostrato che il buongoverno può e deve organizzare eventi culturali, musicali e pirotecnici di un certo livello con il contributo delle associazioni e dei cittadini.
Ringrazio la mia squadra: in primis l’assessore agli eventi, il vicesindaco Pasquale Ceratti, che ha coordinato brillantemente le iniziative, e gli assessori Angela Marvelli, Gabriella Bonfà e Francesco Macrì.
Grazie inoltre al Presidente del Consiglio Comunale, Claudio Saporito e a tutti i consiglieri comunali.
Un forte ringraziamento va a tutte le associazioni che hanno organizzato gli eventi: l’associazione Magna Grecia per l’organizzazione del Palio delle Botti, l’associazione Agape, lo SPRAR vulnerabili di Bianco, l’Oratorio “Tutti i Santi”, l’Azione Cattolica, la Rete del Vino Greco e la Pro Loco e l’Istituto Civico Musicale G.Verdi.
Un particolare ringraziamento al Parroco della Chiesa di Tutti i Santi, Padre Bruno Cuzzilla e al Parroco di Pardesca padre Francesco, all’ Associazione Portatori di Maria SS di Pugliano e a tutte le comunità parrocchiali.
Abbiamo trascorso un’estate tranquilla col mare pulito e la piena efficienza idrica.
Un grazie va alla Regione Calabria e alla Sorical per esserci stati di supporto su queste tematiche in questi anni.
Un ringraziamento conclusivo a chi ha garantito la legalità e la sicurezza: all’Arma dei Carabinieri, alla Polizia di Stato, alla Guardia di Finanza, alla Guardia costiera,alla nostra Polizia Locale e alle associazioni di volontariato Rangers ,alla Protezione Civile di Benestare e alla Lados che ha svolto in maniera egregia il suo compito di emergenza nelle serate del 14 e del 15 agosto. Un saluto particolare ai nostri emigrati che hanno ritrovato Bianco, le loro radici e i loro affetti dopo tantissimi anni.
Grazie e Arrivederci al 2019.

 

 

Sindaco di Bianco

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.