“Da Monasterace alla Russia. La parrucchiera Oriana Santa Nadile tra gli acconciatori della Nazionale Italiana”.

1292

La celebre hair stylist Oriana Santa Nadile, per tutti “Santina”, è pronta a riporre in valigia spazzole e forcine per partire, da Monasterace, alla volta della Russia. 57 anni, capelli rossi fuoco e creatività da vendere, ha dedicato la sua vita allo studio della cura dei capelli e degli infiniti modi di esaltarne sensualità e bellezza. Attorno al motto: “Chi non si forma, si ferma”, ha costruito la sua carriera. Giovanissima ha intrapreso, in Svizzera, gli studi di parrucchiera. Il cuore poi l’ha condotta a Monasterace dove, 38 anni fa, ha inaugurato il “Santina Fuoriclasse Parrucchiera”. Nel tempo, il salone è divenuto un punto di riferimento per donne e giovani alla ricerca di uno stile elegante e sempre attuale. Suo fiore all’occhiello sono certamente le acconciature sposa, considerate vere e proprie opere d’arte. Ogni anno, infatti, ragazze da più parti della Calabria si affidano a lei nella ricerca dell’acconciatura perfetta per il loro giorno più bello. Dal classico chignon ai nuovissimi raccolti 3D, da Santina ogni sposa trova il modo di sentirsi impreziosita e valorizzata. Per la parrucchiera monasteracese è ora arrivato un riconoscimento che la porterà ad Adler Sochi. Lei, infatti è entrata a far parte della “Nazionale Italiana Acconciatori moda sposa”, che parteciperà al concorso mondiale del settore. La Missione Mondiale GK Acconciatori si terrà i prossimi 23-24-25-26 novembre nella cittadina della Russia meridionale. Dall’Italia partiranno anche altri 16 colleghi, selezionati dal Presidente della Nazionale Italiana Acconciatori “Mr. Luigi Serrone”. Lo stilista di fama internazionale ha accuratamente visionato i lavori di acconciatori sparsi in tutta Italia. Tra loro, ha poi scelto i migliori tra i quali figura anche Santina, chiamata a rinforzare l’ossatura della squadra italiana, pronta a mostrare talento e originalità in Russia. La giuria, oltre che dallo stesso artista salernitano, sarà presieduta anche da altri professionisti del settore e da Georgy Kot, considerato un mostro sacro in fatto di capelli. Nato a Gagra, con i suoi hair design estremi e le sue pettinature scultoree, è in grado di affascinare ed ipnotizzare i milioni di seguaci che lo seguono su Instagram, dettando moda e tendenze. Il suo occhio critico giudicherà quindi i tanti artisti provenienti da ogni parte del mondo. L’in bocca al lupo della Locride va ovviamente a Santina, che con il suo stile innovativo e raffinato saprà certamente dar lustro alla nazionale italiana.

 

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.