FORTI TEMPORALI IN TUTTA LA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA

594

Nel corso della riunione dell’’unità di crisi tenutasi nel pomeriggio odierno presso il Palazzo del Governo si è monitorata la situazione  determinatasi nei territori comunali a seguito delle condizioni meteorologiche avverse. All’incontro hanno partecipato i Rappresentanti delle Forze di Polizia, della Protezione civile della Regione Calabria, della Città metropolitana, di Anas viabilità, dei Vigili del Fuoco. Si sono registrati forti temporali e raffiche di vento intese in molti Comuni della provincia che tuttavia, allo stato, non sembra che abbiano determinato gravi danni. Le criticità di rilievo segnalate riguardano la frana verificatasi sulla SS 18 nel tratto compreso fra Bagnara Calabra e Scilla che ha comportato la deviazione del traffico sull’autostrada.  Dopo gli interventi svolti dall’Anas per rimuovere dalla carreggiata il materiale franoso, la circolazione stradale sul detto tratto era stata ripristinata con il senso unico alternato. Durante la riunione gli intervenuti hanno evidenziato l’opportunità che, essendo previsto ancora maltempo sulla zona interessata dalla frana, l’arteria in argomento rimanga chiusa al traffico per tutta la notte onde evitare rischi per la pubblica e privata incolumità. Anas  assicurerà con proprio personale dei presidi fissi h 24 onde monitorare la situazione. Inoltre le Forze di Polizia  attueranno frequenti passaggi ai varchi onde impedire il transito. Per le piogge intense il traffico ferroviario per i treni  a lunga percorrenza è garantito con una riduzione della velocità a 30 km/h.  I treni regionali sono stati soppressi e ci sono servizi sostitutivi con i bus che arrivano fino a Palmi attesa l’interruzione della SS 18. La situazione è costantemente seguita dalla Prefettura.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.