3 Dicembre 2020

Sabato 25 Agosto, alle ore 21.30, nella zona Belvedere di Via del  Ponte, si terrà un’interessante rappresentazione di lettura teatrale per voci e percussioni dal titolo “DiAmanti” di Maria Pia Battaglia. Nel ruolo di protagonisti Maria Ariis (lei), Francesco Migliaccio (lui) e alle percussioni Massimo Cusato. Proprio partendo dalla brillante pièce teatrale di Maria Pia Battaglia verrà proposto uno spettacolo dove voci recitanti e musica si supporteranno nel punteggiare il racconto delle dinamiche di un “colpo di fulmine” tra un uomo e una donna. L’autrice Maria Pia Battaglia vive e lavora in Calabria. Si dedica alla conduzione di laboratorio di scrittura creativa. Ha scritto testi di poesia, narrativa e teatro. Ha ricevuto prestigiosi premi anche in concorsi nazionali. L’attrice Maria Ariis si è formata  alla “Paolo Grassi” di Milano e si è perfezionata alla Guild hall School of Music and Drama di Londra. Ha lavorato per vari enti di produzione teatrale ed è stata diretta da registi come Massimo Castri, Sergio Fantoni, Gigi Dall’Aglio, Cristina Pezzoli, Andrée Ruth Shammah. All’attività teatrale ha alternato collaborazioni in produzioni cinematografiche e trasmissioni radiofoniche e televisive soprattutto per la Rai.  Francesco Migliaccio, di origini geracesi ma nato a Milano, si è formato professionalmente alla Civica Scuola d’Arte Drammatica del Piccolo Teatro del capoluogo lombardo . Ha lavorato in teatro con celebri registi tra i quali Giovanni Testori, Carlo Cecchi , Katie Mitchell , Peter Stein. All’attività di attore ha affiancato quella di regista: Betty e Carambola di R. Binosi, e “Niente più niente al mondo” di Massimo Carlotto. Ha partecipato ai film: “Casomai” di Alessandro D’Alatri con Stefania Rocca e Fabio Volo, “The hope journey” di Xenavier Koeller (premio Oscar ’91 come miglior film straniero), “Benvenuti al Nord” di Luca Miniero con Claudio Bisio. Alle fiction televisive: la serie “Piccoli angeli” regia di Alberto Sironi con Diego Abatantuono, “Il grande Fausto” regia A. Sironi con Sergio Castellitto, Ornella Muti e Bruno Ganz, all’episodio “Testimone silenzioso” ne “I R.I.S”. All’episodio “Caligola” in “Don Luca” con Paolo Ferrari e Marisa Merlini. Ha preso parte al 12°episodio (Il sorriso di Angelica) nella fiction tv “Il commissario Montalbano” (con Luca Zingaretti, regia di A. Sironi). Collabora come voce recitante a numerose puntate della trasmissione “Destini incrociati” e “Magnifici destini”, per Radio 24 . Ha partecipato a numerosi spot pubblicitari.  Il percussionista locrese Massimo Cusato è cresciuto nel paesaggio culturalmente ricco della Calabria. Ha permeato tutti gli aspetti dei suoi anni formativi.  Suona contemporaneamente moltissimi strumenti producendo un suono così inebriante che spesso mette tutti sotto il suo incantesimo ed inevitabilmente si rimane travolti nel suo irresistibile solco musicale.

Facebook Comments
CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.