3 Dicembre 2020

Tre giorni di sciopero dal 14 al 16 agosto proclamato dalle sigle sindacali Cgil, Cisl e Sul per protestare contro la politica aziendale determinata da Mct, la società terminalista che gestisce il porto di Gioia Tauro. Arrivati al terzo giorno di astensione dal lavoro le organizzazioni sindacali parlano di una buona partecipazione dei lavoratori. Cgil-Cisl e Sul definiscono una percentuale, nel primo giorno di agitazione, che si aggira intorno al 60% che corrisponde ad una media complessiva calcolata dai sindacati, rispetto ai vari turni, che quotidianamente i dipendenti di Medcenter Container Terminal effettuano nell’arco della giornata. Un’adesione alta, dunque, rispetto allo sciopero proclamato solo da tre sigle sindacali al quale non ha invece aderito la Uil, l’Ugl e l’Orsa.

IL SERVIZIO ALL’INTERNO DEL TGNEWS

redazione@telemia.it

Facebook Comments
CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.