GIOIA TAURO, LA VERTENZA SUL PORTO SI SPOSTA SUI TAVOLI ROMANI

373

Dopo il “muro contro muro registrato in questi giorni tra le organizzazioni sindacali e l’azienda, la Mct, società terminalista che gestisce il porto di Gioia Tauro, è tregua armata. E la vertenza per lavoratori dello scalo gioiese si sposta a Roma per volontà dello stesso ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli.

IL SERVIZIO ALL’INTERNO DEL TGNEWS

redazione@telemia.it

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.