Il cordoglio di monsignor Francesco Oliva, Vescovo di Locri-Gerace, per la scomparsa di Mario Congiusta

376

Il vescovo di Locri-Gerace, monsignor Francesco Oliva partecipando da lontano con la preghiera, al lutto che ha colpito la famiglia Congiusta, comunica il seguente pensiero:

“Mario Congiusta è stato un uomo sempre impegnato nella lotta per la legalità e la partecipazione civile. Se ne va, lasciandoci in eredità questo impegno. La sua fatica sembra fallita, ma solo apparentemente. Infatti non è così. Chiedere giustizia è un diritto che nessuno può toglierci e vale la pena non arrenderci mai, sino alla morte, come ha fatto Mario. Continuiamo a lottare per la verità e la giustizia e abiteremo un mondo migliore.

Prego perché a tutti sia data la forza di non arrendersi mai nella ricerca della verità, della giustizia e del bene, sapendo anche pagare di persona”.

 

Locri 21 agosto 2018

L’Ufficio Diocesano per le Comunicazioni Sociali

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.