Gio. Gen 21st, 2021
Nel pieno rispetto delle nuove norme volute dalla Diocesi di Locri Gerace diretta dal vescovo Francesco Oliva, l’Arciconfraternita di San Giuseppe, dopo aver solennemente festeggiato con i riti religiosi San Giuseppe lo scorso 19 Marzo, rinnova le manifestazioni civili del Santo, che fino all’anno scorso affiancavano quelli religiosi, nella prima domenica di Agosto.
 
Nasce cosi la prima edizione della Festa del rione Croce con il solito entusiasmo dell’affiatata Arciconfraternita, sempre unita e compatta sotto la direzione del giovane priore Pasquale Mammone.
 
Un fine settimana all’insegna della gastronomia tipica, della musica e del conclusivo spettacolo pirotecnico che porterà nella zona Alta del paese molti concittadini e vacanzieri a trascorrere piacevolmente due serate estive.
 
A seguire il programma e… buon appetito e buon divertimento!!!
 
Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.