Musica, Lydia Lunch in Calabria

337

– Prenderà il via domani, 31 agosto, il minitour calabrese di Lydia Lunch, regina indiscussa della no-wave newyorchese, sub-movimento alienato e nichilista di quella new wave che nella seconda metà degli anni ’70 invase la Grande Mela generando una nuova ondata di forme di espressione musicali dalla portata rivoluzionaria (Patti Smith, Television, Ramones, Talking Heads, Suicide, Pere Ubu e molti altri). Icona trasgressiva, anticonformista e artista a tutto tondo (cantante, poetessa, scrittrice, attrice e persino docente universitaria), la Lunch approderà in Calabria per due imperdibili date (31 agosto al “Museo del Rock” di Catanzaro e 1 settembre a “Il Frantoio delle Idee” di Cinquefrondi) accompagnata dai suoi Big Sexy Noise, supergruppo costituito da veterani della scena alternative anni ’90 come James Johnston, Terry Edwards e Ian White.
Il live reggino della “regina dell’estremo”, organizzato da “Il Frantoio delle Idee” e “Cheap Thrills Booking Agency” con il supporto di “AsproBiker Sound Project”, “Dark Age Events” e l’Associazione Mutliculturale “Mammalucco”, è stato presentato lunedì nel corso di una conferenza stampa al “Frantoio” in cui il direttore artistico Alberto Conia, il promoter della Cheap Thrills Vincenzo Tropepe e Giulio Bellini di AsproBiker hanno ripercorso le tappe della carriera di uno dei personaggi più importanti e influenti della scena underground statunitense. Presente anche Enzo Amato della Dark Age Events, nonché frontman degli Other Voices, alfieri della scena post-punk/new wave calabrese che apriranno il live di Cinquefrondi.

Le date del tour calabrese di Lydia Lunch & Big Sexy Noise:

31 agosto – “Museo del Rock”, Catanzaro. Opening act: Meat For Dogs (h.19)
1 settembre – “Il Frantoio delle Idee”, Cinquefrondi (RC). Opening act: Other Voices (h.22)
 

 

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.