Ven. Mag 7th, 2021

Ci siamo. Lo scorso 19 maggio con la visita del governatore Mario Oliverio, insieme al responsabile del rup Domenico Pallaria, a Palazzo San Nicola, sede del municipio di Palmi, si era definita una data per la presentazione del progetto definitivo del nuovo ospedale della Piana di Gioia Tauro. Una data fatidica, che dopo tanti “stop and go” (era il 2007 quando un accordo tra ministero della Salute e Regione Calabria dava il via alla costruzione della nuovo nosocomio), domani, mercoledì 22 agosto, dovrebbe essere presentato. Una volta validato dovrebbe partire la progettazione esecutiva che secondo il contratto ha una durata di 4 mesi. Tutto l’iter dovrebbe concludersi entro aprile del 2019. E nelle settimane successive a questa data è possibile supporre l’apertura del cantiere e la posa della tanto attesa prima pietra. Il nuovo ospedale della Piana sorgerà nei terreni prossimi all’Istituto agrario a poca distanza dallo svincolo autostradale di Palmi. Di tutta la tematica si sta occupando il tavolo tecnico costituito ad hoc presso la Regione Calabria. Ora si aspettano i fatti dopo quasi 11 anni di chiacchiere e varie vicessitudini.

IL SERVIZIO ALL’INTERNO DEL TGNEWS

redazione@telemia.it

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.