PIANA, L’EX PRIMARIO ANTONINO COCO ADERISCE ALLA LEGA DI SALVINI

507

Nella Piana di Gioia Tauro continua la campagna di adesioni verso la nuova Lega di Salvini. Questa volta a salire sul “carroccio”, dopo l’ingresso dei giorni scorsi del consigliere comunale di Anoia Enzo Bitonti, è Antonino Coco, già primario di ginecologia e ostetricia all’ospedale di Polistena, presentato, ieri sera, nella sede del partito a Taurianova dal commissario provinciale Michele Gullace. Non nuovo alla politica, lui stesso parla di un abbraccio “convinto”, dopo i trascorsi democristiani e scopellitiani, al nuovo corso della Lega voluto dal segretario federale Matteo Salvini, attuale ministro dell’Interno. “Non più solo Nord e antimeridionalista – sottolineano Gullacee e Coco – come era un tempo la Lega di Bossi”, ma un partito, almeno fino a questo momento, che guarda al Sud con convinzione.

L’ex primario, nonché presidente dell’associazione ostetrici-ginecologi ospedalieri italiani, afferma che l’ultima sua tessera di partito che ha avuto in tasca è stata quella della Dc, quando ne era un convinto militante, dopo d’allora  e con la fine dei partiti ideologici, dopo il ciclone tangentopoli, “ho seguito – osserva l’ex primario – solo gli uomini e i loro progetti. L’atto di ritesserarmi  è un gesto di fiducia non solo verso un uomo ma in un progetto complessivo come quello della Lega di Salvini”. Coco assumerà l’incarico di coordinatore cittadino della Lega ad Oppido Mamertina. Entusiasta il commissario provinciale di Reggio Calabria Gullace che parla di un’adesione qualificata anticipando nuove importanti ingressi nel “carroccio”. “Tanti i consiglieri comunali entrati nel partito in queste ultime settimane – afferma – che presto saranno presentati insieme ad altre rilevanti novità”.

L’INTERVISTA ALL’INTERNO DEL TGNEWS

redazione@telemia.it

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.