PROMOZIONE CALABRESE | COLPO DEL GIOIOSA JONICA, PRESO PASQUALE ANGIO’

305
Oggi, per me, si apre un nuovo inizio. Da oggi sono ufficialmente un giocatore del Gioiosa e sono felice, curioso e pronto ad iniziare questa esperienza, per scoprire ogni emozione che porterà con sè. A questo punto, però, è doveroso esprimere tutta la mia stima verso la società da cui provengo e con cui ho trascorso due anni splendidi, sia dal punto di vista umano che calcistico. Al Brancaleone ho scoperto delle persone in gamba che da compagni di squadra, nel giro di pochissimo tempo, sono diventati compagni di vita. Un gruppo qualificato da cui ho imparato tanto ed il quale mi ha lasciato l’insegnamento più importante che ogni gruppo sportivo dovrebbe lasciare: mi ha mostrato la bellezza del rispetto, della solidarietà, dell’accoglienza e dell’educazione. Un’autentica famiglia di cui mi sono sentito parte in ogni istante della mia permanenza e dai cui oggi ho scelto di allontanarmi, per poter conciliare nel migliore dei modi una serie di altre componenti che, oltre il calcio, sono presenti nella mia vita. Tra queste, principalmente, il lavoro che necessità di tempo, attenzioni ed energie che non gli avrei potuto dedicare se mi fossi allontanato anche quest’anno dal mio paese. Ancora, un ringraziamento particolare voglio esprimerlo nei confronti di tutta la Fam. Galletta che ha dimostrato, con perseveranza, di essere un pilastro portante della squadra. Con il Brancaleone, dunque, chiudo un capitolo soddisfacente della mia vita calcistica e mi auguro che il prossimo, che inizio a scrivere da oggi insieme al Gioiosa, sia ancora più entusiasmante e stimolante. Concludo, così come ho iniziato, ringraziando ancora tutta la società del Gioiosa per avermi cercato e scelto. Vivremo insieme quest’avventura con ambizione e determinazione. Ad maiora semper. Pasquale Angió
 
 
 
 
 
 
Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.