SAN FERDINANDO, IL SINDACO REGOLAMENTA CON ORDINANZA I FALO’ DI FERRAGOSTO

391

Notti d’estate, notti calde ma anche notti di falò in tutte le spiagge della Calabria. Ed è proprio a ridosso del Ferragosto che i fuochi sui litorali calabresi si intensificano e diventano più numerosi e a San Ferdinando, il sindaco Andrea Tripodi, ha pensato bene di regolamentarli, limitandoli in degli spazi ben definiti lungo la spaziosa spiaggia della cittadina pianigiana. In base ad una precisa mappatura sono stati individuati una serie di punti per il posizionamento e l’accensione dei fuochi. L’amministrazione comunale ha infatti autorizzato complessivi 24 falò sul terreno demaniale marittimo nel rispetto delle normative vigenti. La motivazione fondamentale che ha spinto l’amministrazione ad agire è stata l’idea di garantire sicurezza, igiene, decoro e pulizia alla città. Ed ecco arrivare l’ordinanza del sindaco Tripodi, con un regolamento che stabilisce in modo dettagliato modalità e prescrizioni esecutive per ottenere l’autorizzazione necessaria ad accendere i fuochi ferragostani ed estivi.

IL SERVIZIO ALL’INTERNO DEL TEGNEWS

redazione@telemia.it

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.