Mar. Mar 2nd, 2021

Il gruppo ha iniziato la preparazione agli ordini di Zito

Terzo giorno di preparazione archiviato, tra valutazioni, consigli e ricerca della condivisione di un’idea comune. Certo, il caldo asfissiante
che preme sul “Morreale – Proto” non aiuta gli atleti, ma la Cittanovese, alla ricerca di visioni e quadrature, procede a ritmo forzato lungo il programma che conduce ai primi impegni ufficiali. Vedi Coppa Italia, il prossimo 19 agosto.
Intanto alcune considerazioni. Mister Domenico Zito ha iniziato questa nuova stagione forte di una rosa pressoché completa. Mancano alcuni tasselli under, forse due pedine tra il centrocampo e la porta, ma per il resto il mosaico è completo. Un vantaggio di non poco conto, soprattutto alla luce della rincorsa sfiancante di un anno fa. La programmazione sta pagando, almeno su questo fronte, e questo è un punto a
favore dei giallorossi. Inoltre, la continuità voluta per l’area tecnica (staff e collaboratori) è un ulteriore puntello alle certezze della società e del tecnico. Insomma, c’è oltre un mese di tempo a disposizione per lavorare bene sulla condizione atletica, sugli schemi e, soprattutto,
sul gruppo. Tenendo alla larga pensieri che non riguardino il campo.
Le sedute di allenamento, per ora, si stanno concentrando soprattutto sulla parte atletica e sulla conoscenza dei giocatori. Piuttosto, c’è attesa per conoscere date e avversarie delle amichevoli d’agosto. Così come c’è attesa, ma in questo caso la questione è più generale, sull’accoppiamento di Coppa Italia Dilettanti, per non parlare di quella relativa alla composizione dei gironi e al sorteggio dei calendari. In
questo preciso contesto, Zito avrà il compito di definire i piani per il prossimo futuro. C’è abbondanza di soluzioni, in ogni reparto, quindi vanno valutate bene tutte le variabili sul tappeto.
Perché, se è vero che gli over stimolano una certa suggestione, è altrettanto fondato il giudizio positivo sulla qualità degli under. Tutto materiale su cui riflettere nel prossimo mese. Sabato prossimo, anche se la notizia ancora non è stata ufficializzata, l’allenatore giallorosso potrebbe presentarsi ai cronisti per un primo report sul lavoro svolto. Tra presente e futuro, tra realtà e ambizioni.

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.