Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Siderno (Rc): Festa di Portosalvo: salta il concerto degli Audio 2, il 7 settembre canterà Lisa

1071

La commissione straordinaria che attualmente governa la città di Siderno, dopo aver udito anche la Consulta cittadina e la dirigente d’area dell’Ente Paola Commisso, ha deciso di  far esibire il cantante principale, il giorno della vigilia, ossia giorno 7 settembre, e non più giorno 8 settembre. Per questa ragione ad esibirsi sul palco di Piazza Portosalvo, giorno 7 settembre, sarà la cantante calabrese Lisa (la più votata dalle associazioni (16 voti) ma impossibilità a cantare giorno 8 per impegni assunti precedentemente, mentre giorno 8 settembre dovrebbe esibirsi l’Orchestra di flauti di Delianuova. Rimanendo così le cose, salterebbe ovviamente il concerto degli Audio 2. Confermate anche  le aziende che si occuperanno dei fuochi d’artificio e delle  luminarie. L’unica variazione rispetto al passato, per volontà del parroco Don Cornelio Femia, ratificata dal consiglio pastorale, riguarderà il tracciato della processione che è stato modificato rispetto al passato e che, come è stato illustrato ai presenti da Vincenzo Bruzzese, non passerà più dal Corso della Repubblica ma dalla Via Cesare Battisti proprio per evitare possibili problemi dovuti al restringimento della sede stradale ad opera dei commercianti che parteciperanno alla storica “fiera” .

 

Antonio Tassone

Ecco qualche nota sulla cantante che si esibirà :

Lisa, pseudonimo di Annalisa Panetta, è nata a Siderno il 6 gennaio 1977.

Nata in terra calabrese, Annalisa ha vissuto a Torino fino all’età di sei anni per poi trascorrere parte della sua infanzia e della sua formazione a Gioiosa Ionica, paese di origine del padre. La madre, invece, è originaria di Siderno. 

Debutta nel mondo della musica nel 1994 con il singolo Con un amico non puoi, inciso con il suo vero nome

La partecipazione al Festival Ligure ha inizio nel novembre 1997 a “Sanremo Giovani” con il brano “Se” aggiudicandosi il secondo posto alle spalle di Annalisa Minetti, che vale la partecipazione al Festival di Sanremo 1998 dove, con la canzone Sempre scritta dai suoi autori e produttori Maurizio Fabrizio e Guido Morra, otterrà il secondo posto tra i “Giovani” ed il terzo tra i “Campioni”. Il successo del brano spinge in hit parade anche Lisa, il relativo album che si avvale di Lisa Stansfield in qualità di autrice della musica di Nei sogni miei.

Subito dopo il trionfo, al Festival di Sanremo, Lisa è attesa nel paese dove ha vissuto da giovane e si è formata artisticamente, Gioiosa Ionica. Vuole infatti che la sua prima uscita pubblica da ‘sanremese’ sia proprio nella sua terra, nella centralissima piazza Vittorio Veneto, dove prima di esibirsi riceve dall’amministrazione comunale gioiosana le chiavi della città; l’attende subito dopo il palco, dove la piazza stracolma incita la concittadina ad esibirsi al grido di “Sempre”, il brano che la ha incoronata reginetta al festival della canzone.

Lascia la Calabria dopo il successo sanremese per trasferirsi a Latina.

Nel 2000 partecipa al musical Caino e Abele diretta da Tony Cucchiara nel doppio ruolo di Anna Frank e Giulietta. Nel settembre dello stesso anno, notata da un produttore discografico, firma un contratto con la EMI France per la diffusione dei suoi brani sul mercato internazionale. Nel 2001 pubblica con successo per il mercato francese il suo cavallo di battaglia Sempre.

Nel 2002, ormai adottata dalla Francia, pubblica Adesso, singolo che raggiunge anch’esso il primo posto della classifica, e per il quale viene girato un video a Palma di Maiorca. Con il titolo Adesso viene pubblicata anche una raccolta dei suoi primi album, che ottiene un notevole successo commerciale.

Nello stesso anno si esibisce davanti a Papa Giovanni Paolo II durante la Giornata Mondiale della Gioventù a Toronto ed in seguito partecipa ad un programma realizzato dalla Televisione Svizzera per gli italiani residenti all’estero, dividendo la scena con Laura Pausini, Zucchero e Tiziano Ferro.

Nel 2003 torna al Festival di Sanremo con Oceano, canzone dal forte impatto emotivo (composta da Leonardo Zandri e Andrea Sandri con il testo di Mauro Malavasi) che dà il titolo al nuovo album. Intanto continua la promozione in Francia, col singolo di successo Vivre ici.

Successivamente il giovane tenore americano Josh Groban chiede di poter interpretare lui stesso Oceano, che in questa versione per 19 settimane tocca il vertice della classifica dei singoli negli Stati Uniti mentre le sue canzoni girano il mondo.

Nel 2010 viene pubblicato su iTunes il singolo Grido. Il 27 maggio 2016 viene pubblicato l’album Rispetto 6.1, da cui vengono estratti i singoli Non è perfetto, pubblicato il 6 maggio, e Rispetto, uscito il 14 settembre.

Nell’estate del 2017 parte per il suo “Rispetto 6.1 Tour”.

Nel giugno 2018 partecipa come concorrente a Ora o mai più, talent show di Rai 1. Nel corso del programma rivela di aver interrotto l’attività di cantante negli anni precedenti a causa di un tumore al cervello. Accompagnata dal coach Marco Masini, vince due puntate del programma e si aggiudica la vittoria finale grazie al brano inedito C’era una volta, pubblicato all’indomani della vittoria.  Dal 15 luglio al 21 ottobre la cantante è occupata nel “C’era una volta tour 2018” che tocca 12 tappe in città italiane e non.

 

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.