Siderno (Rc): penultima serata di “Sette libri per sette sere” con Giuliana Commisso

598

Penultima serata di “Sette libri per sette sere”
Un argomento di attualità, che interessa i giovani e non solo loro, argomento molto discusso a tutti i livelli
“Reddito di cittadinanza. Emancipazione dal lavoro o lavoro coatto?” (2017, Asterios edizioni), il saggio scritto a quattro mani da Giuliana Commisso e Giordano Sivini sarà presentato mercoledì I agosto alle 21,30 nel giardino della biblioteca comunale di Siderno, in occasione della penultima data della rassegna “Sette libri per sette sere”, organizzata dall’associazione “Amici del Libro e della Biblioteca” col patrocinio del Comune di Siderno e in collaborazione con lo spazio culturale “MAG. La ladra di libri”.
Nel testo dei due docenti universitari dell’Unical si compie un’analisi approfondita sulla promessa misura che più di ogni altra ha determinato l’affermazione elettorale del Movimento 5Stelle, evidenziandone il fatto che la stessa sia basata sul lavoro coatto e le sue similitudini con quelli che gli autori definiscono “Sistemi di matrice fascista di gestione della povertà che già esistono in Gran Bretagna e in Germania”.
Dopo l’introduzione del presidente di Aalb Cosimo Pellegrino, Angelo Nizza (fondatore e coordinatore dell’associazione Scholè di Roccella Ionica, che da lustri conduce una partecipatissima scuola estiva di filosofia) dialoga con Giuliana Commisso.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.