STASERA A PORTIGLIOLA ARRIVANO ” GLI UCCELLI”

245

Portigliola è pronta ad accogliere “Gli Uccelli” di Cinzia Maccagnano. Stasera la rappresentazione sarà in scena al Teatro Greco Romano di Portigliola. Lo spettacolo è previsto per le ore 21.15. Dopo la prima nazionale al Calatafimi Segesta Festival, la rilettura in chiave moderna della commedia antica di Aristofane approda, dunque, al Festival del Teatro Classico di Portigliola. “Gli uccelli” segue le vicende di Pisetero ed Evelpide, due ateniesi che, stanchi della passione vendicativa per la giustizia e dell’ossessivo desiderio di colonizzare popoli e territori dei loro concittadini, emigreranno alla volta dell’utopica città di Nubicuculia. In questo regno sospeso tra cielo e terra, un doppio del mondo reale che aspira ad essere un Eden nel quale è possibile ritrovare le caratteristiche dell’antica età dell’oro, quando gli uccelli, padroni del tempo, erano sovrani di una patria senza leggi né violenza, i due vivranno avventure buffonesche e ridicole, che costituiranno uno sgangherato varietà dove ad avere la meglio sarà il più furbo. L’indole fallace dell’uomo, che lo spinge troppo spesso a cercare di avere la meglio sul proprio simile, farà infatti durare poco l’utopia, trasformando ben presto Nubicuculia in una città in cui gli uccelli dissidenti vengono trasformati in un arrosto succulento, mentre quelli accondiscendenti si mettono al totale servizio degli uomini. Una commedia che ben si presta alla rilettura in chiave moderna offerta dalla Maccagnano, che calcherà la scena con Oriana Cardaci, Marta Cirello, Lucrezio de Seta, Raffaele Gangale, Dario Garofalo, Luna Marongiu, Chiara Pizzolo, Cristina Putignano, Rossana Veracierta e Franco Vinci, certamente in grado di farci ridere, ma anche riflettere come l’autore classico avrebbe voluto.

ARISTIDE BAVA

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.