CARERI: DOPO LA PROTESTA DEI GENITORI, IL PREFETTO CONVOCA UNA RIUNIONE SUL ‘CASO SCUOLA’

282

Il Prefetto Michele di Bari, in merito alla manifestazione di protesta dello scorso 17 settembre organizzata dal Comitato dei genitori “Salviamo la Scuola” del Comune di Careri, avviata a seguito della mancata apertura del plesso della Scuola primaria “Perri”, ha convocato  una riunione alla quale sono stati invitati a partecipare il Sindaco del citato Comune, il Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza presso il Consiglio Regionale della Calabria, il Dirigente dell’Ufficio Scolastico Ufficio VI Ambito territoriale di Reggio Calabria e il Dirigente Scolastico dell’Istituto comprensivo “E. Terrana” di Ardore Benestare Careri Cimina.

 Allo stesso tavolo sono stati anche invitati i Commissari del Comune di Canolo e il Dirigente scolastico dell’istituto comprensivo di Gerace “Cinque martiri di Gerace” per affrontare la problematica inerente la chiusura del plesso della scuola primaria di Canolo Melia.

 

19 settembre 2018

                                                           L’addetto stampa

                                                        Il Capo di Gabinetto

                                                                (Adorno)

 

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.