3 Dicembre 2020

 

La Calabria sarà ancora una volta protagonista di un’importate produzione cinematografica. Si tratta di un’importante opera prima prodotta da Bianca srl, casa di produzione di Donatella Botti e produttrice di film di autori di rilievo come Calopresti, Rubini e Marrone, lanciando altresì nuovi registi quali Matteo Garrone e Francesca Comencini, producendo i loro primi film.

Per quanto riguarda la regia di questa produzione c’è ancora il massimo riserbo, ma quello che possiamo anticipare è che si tratta di un calabrese doc, che ha già ricevuto molti riconoscimenti nel panorama cinematografico internazionale.

Per la ricerca degli attori sul territorio, la nota casa di produzione si è affidata a Lele Nucera, che ha svolto di recente i casting per “Il Miracolo”, “Trust”, “Liberi di scegliere” e “Zero zero zero”.

Anche questa volta Nucera, insieme al suo entourage, lavorerà sodo per scovare il nuovo talento calabrese.

Le riprese del nuovo film sono previste per Gennaio/Febbraio 2019 ma, per il momento, Lele Nucera fa sapere che è alla ricerca di una ragazza calabrese (o siciliana), dai 14 ai 18 anni, che ne dimostri scenicamente 16, dal fisico longilineo e con velleità artistiche in recitazione e canto e che, possibilmente, sia in grado di suonare anche la chitarra (qualsiasi genere musicale).

Per candidarsi basta inviare una e-mail all’indirizzo e-mail:

obiettivicreativi@gmail.com

indicando obbligatoriamente:

recapito telefonico;

nome;

cognome;

età;

città di residenza;

allegando 1 Foto.

Facebook Comments
CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.