LE CONGRATULAZIONI DI OLIVERIO E CORIGLIANO AL PROF. NUCCIO ORDINE

398

Con vivo compiacimento il Presidente della Regione, Mario Oliverio e l’Assessore regionale alla Cultura Maria Francesca Corigliano hanno accolto la notizia del conferimento al professore Nuccio Ordine della onorificenza di Grande Ufficiale dell’Ordine al merito della Repubblica Italiana.

Il prestigioso riconoscimento è stato conferito al professore Ordine dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ed è fonte di grande soddisfazione per molti calabresi che trovano nella cultura la via del riscatto per la nostra regione.

Il professore Ordine, professore ordinario di Letteratura Italiana all’Università della Calabria, ha offerto altissimi contributi alla comunità scientifica, procurando prestigio al nostro Paese.

Già da qualche anno la Repubblica francese lo ha insignito della Legion d’Onore e sempre in Francia ha ricevuto le Palme accademiche.

Altri riconoscimenti gli sono stati attribuiti in Russia, dove è membro dell’Accademia delle Scienze, e in Brasile.

Nuccio Ordine, che insegna in numerose istituzioni universitarie di tutto il mondo e collabora alle pagine culturali del Corriere della Sera, è il massimo studioso di Giordano Bruno, una delle figure più controverse della cultura occidentale. Inoltre è uno dei più autorevoli intellettuali che si occupano di Rinascimento, della letteratura e della filosofia della prima età moderna.

Il suo saggio sull’Utilità dell’Inutile, edito nel 2013, è divenuto un successo letterario tradotto in numerose lingue e ha generato un vastissimo dibattito. Da qualche anno, Ordine ha fondatore Cosenza, assieme ad altri studiosi, il Centro Internazionale di Studi telesiani, bruniani e campanelliani, che porta avanti ricerche sul pensiero rinascimentale partendo dalle opere di questi grandi protagonisti della cultura europea. La Regione Calabria segue e sostiene le attività di ricerche dell’Istituto, del professore Ordine e dei ricercatori che con lui collaborano.

Dopo la pubblicazione di alcuni studi su Bernardino Telesio, è in corso il censimento delle opere di Tommaso Campanella sparse in tutto il mondo, attività cofinanziata dalla Giunta regionale della Calabria. Al professore Nuccio Ordine vanno le congratulazioni di tutta la Giunta regionale  con gli auguri di proseguire con successo i suoi studi in Calabria e all’estero. f.d.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.