‘LOCRI IN ACQUARELLO’ PER I 20 ANNI DEL MUSEO NAZIONALE

220

 

Una manifestazione dedicata alla pittura ad acquarello con la presenza dei grandi maestri internazionali Angelo Gorlini, Agostino Caracciolo, Elio Cerchiara, Igli Arapi, Igor Sava, Massimiliano Iocco, Raffaele Ciccaleni, Roberto Cariani e roberto Zangarelli che hanno dato vita a dimostrazioni pittoriche con l’intento di valorizzare anche gli spazi culturali del Museo di Locri e di aprire il mondo archeologico calabrese all’arte contemporanea. Si è svolta nei giorni di sabato e domenica negli spazi del Museo e del Parco Archeologico di Locri e curata  da Fabriano in Acquerello-Fabriano in Watercolor, dall’Associazione In Arte di Fabriano, e dal Museo Archeologico Nazionale di Locri, come voluta dal Polo Museale della Calabria e dalla direzione del Museo Archeologico Nazionale di Locri.

L’iniziativa In Acquerello, che è una realtà già presente in diversi Paesi del mondo, rientra tra gli appuntamenti celebrativi del ventennale del riconoscimento del Museo locrese come “Museo Nazionale”. All’evento hanno partecipato gli studenti degli istituti artistici del comprensorio, amatori ed un vasto pubblico interessato.

Intervista a Rossella Agostino, Anna Massimista e a Raffaele Ciccaleni all’interno di TG NEWS

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.