LOCRI: UN WEEK-END A BASE DI…CULTURA

365

Celebrate in tutti i luoghi europei in cui sono conservate le testimonianze del patrimonio culturale del continente, le giornate europee della cultura si configurano come un appuntamento da non perdere per gli appassionati di musei, biblioteche, archivi e parchi archeologici.
E l’occasione non è mancata nemmeno nel nostro territorio; l’Archivio di stato di locri ha, infatti, organizzato per l’occorrenza un week end ricco di spunti e incontri.
Primo fra tutti la presentazione del libro “Padre STefano de Fiores-Una vita per la Theotokos”, una biografia per immagini del notissimo teologo mariano monfortano a opera dello scrittore Fortunato Nocera. Un’opera che ha voluto ricordare un personaggio di livello internazionale dalle grandi qualità umane e religiose. Il libro, presentato dal prof. Bruno Pelle, vuole essere un aiuto per gli studiosi che si occuperanno in futuro di teologia e in particolare di Padre de Fiores.
Gli eventi della sezione locrese dell’archivio di stato sono poi continuati con il programma “Musica”, una full immersion nei documenti d’archivio risalenti al 1700 che testimoniano l’importante ruolo che la musica ha rivestito nella vita civile e religiosa del nostro territorio.

INTERVISTE INTERNE A TG NEWS

FRANCESCA CLEMENO|redazione@telemia.it

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.