‘NDRANGHETA: ONLINE INTERVISTA DI KLAUS DAVI A PRESUNTO BOSS GIANFRANCO RUSSO (VIDEO)

894

 https://www.youtube.com/watch?v=WWQweB7Gs0M
Un’auto in corsa getta nel panico il presunto affiliato che si rifugia in casa

E’ online (al link https://www.youtube.com/watch?v=WWQweB7Gs0M) il corto dell’intervista di Klaus Davi al presunto boss della ‘Ndrangheta Gianfranco Russo, accusato di essere uno degli affiliati del ferocissimo clan Bonavota di Sant’Onofrio, in provincia di Vibo Valentia. Il colloquio concitatissimo tra i due viene improvvisamente interrotto da un’auto in corsa che allarma il Russo, il quale interrompe l’intervista e si rifugia in casa oltremodo agitato, come se le persone in quell’auto fossero state intente a  realizzare  un agguato. Secondi di terrore finché Russo si calma e torna fuori dal recinto di casa per continuare a parlare con i due, sdrammatizzando l’accaduto e sostenendo “mi stavano riprendendo con il cellulare”. Russo smentisce totalmente le voci di appartenere alla ‘Ndrangheta e di essere un picciotto al servizio della ‘Ndrina Bonavota. Definisce la sua fama di presunto Killer “ridicola e fondata sul nulla” e ribatte: “La cassazione ha decretato che a Maierato la mafia non c’è”.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.