Ore cruciali in casa Palmese per salvare le sue sorti

479

Sono finalmente ripresi gli allenamenti in casa Palmese presso il campo sportivo Giuseppe Lopresti, agli ordini dello staff tecnico e con la rosa quasi al completo (dopo la tre giorni di stop forzato per le ormai note vicende extracalcistiche) ma, fuori dal campo, sono ore febbrili per i tantissimi sostenitori neroverdi che, dalla stessa Palmi e da ogni dove, avrebbero già risposto in maniera più che encomiabile all’appello (sottoscritto dalla stessa società nella serata di sabato scorso) per reperire i fondi necessari a salvarne l’immediato futuro.

L’augurio di tutti gli sportivi è, naturalmente, quello di vedere la maglia neroverde battagliare in campo contro le diciassette avversarie che il massimo campionato dilettantistico le metterà di fronte, nel corso della stagione, iniziando dal Città di Messina che, domenica prossima, dovrebbe (il condizionale, vista l’incertezza che regna, è d’obbligo) essere di scena a Palmi. Se arriverà la tanto attesa fumata bianca lo si saprà a breve… Nel frattempo si resta alla finestra sperando… senza la speranza è impossibile trovare l’insperato… che uno dei simboli della ridente cittadina tirrenica, posta in un luogo intriso di storia, miti e leggende, non ammaini il suo glorioso vessillo ultracentenario.

Francesco Laquaniti # rcsport

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.