PRESUNTA VIOLENZA SESSUALE A COSENZA SU UNA TREDICENNE: LA PROCURA AVVIA LE INDAGINI

305

La giovane è finita in ospedale. Coinvolto anche un diciassettenne già noto alle forze dell’ordine che avrebbe assistito allo stupro. Aperta un’inchiesta

I carabinieri della compagnia di Cosenza indagano su una presunta violenza sessuale commessa ai danni di una giovane tredicenne. La ragazza è finita all’ospedale dell’Annunziata. Sul caso la Procura ha aperto un’inchiesta. Secondo quanto si è appreso, nella vicenda sarebbero coinvolti due soggetti, uno dei quali, un 17enne già noto alle forze dell’ordine, avrebbe assistito allo stupro. Massimo il riserbo tenuto dalle autorità inquirenti.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.