Gio. Gen 21st, 2021

Un cumulo di terriccio di montagna  sistemato  a simulazione  di una tomba è stato  trovato  davanti  alla attività commerciale di famiglia  dei Congiusta sita nel centro cittadino di Siderno. Il fatto è avvenuto pochi giorni fa durante la celebrazione della festa patronale di Maria Santissima di Portosalvo. La vicenda è stata denunciata agli uomini del Commissariato di Polizia di Siderno ma la famiglia di Gianluca e Mario Congiusta non ha fatto dichiarazioni ai giornalisti. Il fatto assume una rilevanza ancora più marcata tenendo presente che Mario, papà di Gianluca, è morto meno di un mese fa. Alla famiglia Congiusta,  appena è stata resa nota la vicenda, stanno arrivando tante testimonianze di solidarietà e vicinanza.

Giuseppe Mazzaferro | redazione@telemia.it 

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.