Sab. Giu 19th, 2021
La Protezione civile della regione Calabria ha smentito “categoricamente” le “voci ingiustificate di una possibile allerta tsunami che ha generato panico tra la popolazione residente nei comuni ricadenti lungo la Costa Viola”, nel reggino, in seguito al sisma di stamani.
La stessa Protezione civile, è scritto in una nota, “si riserva di sporgere denuncia contro ignoti alle autorità competenti per procurato allarme”.
Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.