3 Dicembre 2020

Un sentiero, quello del “Tracciolino”, che unisce Palmi a Bagnara conosciuto da una nicchia di appassionati di trekking, che ne hanno fatto un punto di riferimento delle loro escursioni,  trova la sua particolarità nella bellezza oggettiva perché collocato a ridosso dei costoni della conosciutissima Costa Viola. Senza ombra di dubbio può essere considerato tra i più spettacolari sentieri d’Italia percorribili con paesaggi mozzafiato. Ora il comune di Palmi tenta di fare il salto di qualità facendolo conoscere maggiormente ad una platea più ampia portandolo anche in sicurezza. E l’opportunità parte con i cosiddetti “patti di collaborazione” con le associazioni del territorio. Le prima firme per valorizzare il tracciato sono con il “Rotary club” di Palmi e il coordinamento delle associazioni della Costa Viola ETS che andranno a potenziare la visibilità del sentiero “Tracciolino” migliorandone la fruibilità, l’accessibilità e l’attività formativa.

IL SERVIZIO ALL’INTERNO DEL TEGNEWS

redazione@telemia.it

Facebook Comments
CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.