5 Dicembre 2020

“Con più di 250 sedi sparse nel territorio regionale, le Pro Loco Unpli sono la realtà associativa più numerosa che operano  quotidianamente per la promozione dell’immenso patrimonio materiale ed immateriale della Regione Calabria”. Così esordisce il Responsabile Regionale del Servizio Civile Unpli Dott. Pasquale Ciurleo. “Non bisogna più intendere le Pro Loco come Associazioni di sagre e promozione dell’enogastronomia, che pur richiamano una delle eccellenze del territorio regionale, ma le Pro Loco stanno trasformando la loro immagine  puntando essenzialmente  alla crescita sociale e civile dei territori includendo le nuove generazioni nel percorso di cambiamento.  Un investimento, quello delle Pro loco Unpli, che sta letteralmente scuotendo l’intero Terzo Settore nazionale e che in Calabria sta dimostrando una crescita esponenziale grazie agli immensi sforzi nei territori del Comitato Regionale guidato dal Catanzarese Filippo Capellupo”. Continua Ciurleo  “Il Settore del Servizio Civile, è fondamentale per migliorare l’offerta turistica e culturale dell’immenso patrimonio permettendo alle Pro Loco di diventare un vero punto di riferimento per tutte le Comunità”. L’Unpli, Unione Nazionale delle Pro Loco d’Italia, è Ente di prima Classe nella gestione e nell’accoglienza dei Volontari di Servizio Civile, e per il 2019 accoglierà nelle Sedi italiane poco meno di 2000 Volontari. L’Unpli Calabria, con il proprio Responsabile Pasquale Ciurleo, si sta distinguendo per l’esponenziale crescita di Volontari attivi già per l’anno in corso e si sta preparando ad accogliere i Volontari per l’anno 2019 senza perdere di vista la progettazione del Servizio Civile Universale per l’anno 2020 che coinvolgerà ancora le Pro Loco Calabresi.

Un monito Ciurleo lo lancia al mondo politico e agli Enti in genere affermando che “ è impensabile che si possa riuscire a sviluppare progetti di interesse comune rimanendo isolati nella propria scrivania. Le Pro Loco hanno da tempo aperto le proprie porte a chi vuole interessarsi del Bene Comune e hanno bene compreso, anticipando i tempi, che solo insieme si può superare l’isolamento sociale e culturale dei territorio”.

Entro il 28 Settembre 2018 entro le ore 18.00 i giovani calabresi dai 18 anni ai 29 non compiuti possono presentare la propria candidatura per l’anno di Servizio Civile Nazionale anno 2019. Possono collegarsi sul sito internet www.prolococalabria.it , documentarsi sui progetti attivi e finanziati dal Dipartimento Ministeriale, scaricare i moduli per la presentazione della candidatura e prendere visione delle Sedi Pro Loco Unpli cui presentare la propria richiesta.

Facebook Comments
CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.