Gio. Mag 19th, 2022

Avete visto? Le priorità di Salvini in Calabria sono mandare via famiglie e bambini che vivono a Riace e smantellare un modello di integrazione che ha funzionato ed è noto nel mondo. A mio avviso, la cosa più importante che un ministro dell’Interno dovrebbe fare nei territori difficili è arrestare i capi della criminalità organizzata e i loro accoliti che con il malaffare e la violenza non consentono né lo sviluppo di un’economia sana né un futuro per i giovani che vi abitano”. Lo afferma Laura Boldrini, esponente di Leu. “E poi, è giusto -aggiunge- che ogni singolo euro di denaro pubblico venga rendicontato, ma con quale credibilità il capo di un partito che ha truffato 49 milioni ai cittadini italiani dice al sindaco calabrese che la gestione dei soldi pubblici non ammette irregolarità? Io sto con Mimmo e contro ogni mafia. Voi da che parte state?”

 
(AdnKronos)
Facebook Comments
CHIUDI
CHIUDI